RPG Mafia - Gangster Life © 2014 - GDR Mafia - Chat Mafia - Mafia 3D - Habbo.it - RPG Game
 
IndiceHomeForumRegistratiAccedi
EDIZIONE N°18 CT >> CLICCA QUI <<
ANNUNCIO REGIMI >> CLICCA QUI <<
MEMBRI DI FAMIGLIA >> CLICCA QUI <<

Condividi | 
 

 Ho sentito una fitta... una fitta strana e inspiegabile... Era nostalgia

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Tom Brooklier
PRIMO LIVELLO
PRIMO LIVELLO
avatar

N° MESSAGGI 93 DOLLARI 157
>VEDI IL PASSAPORTO<
  : Jake Gyllenhaal
Health Points:
100/100  (100/100)
Reputazione Mafiosa:
100/100  (100/100)

MessaggioTitolo: Ho sentito una fitta... una fitta strana e inspiegabile... Era nostalgia   Ven 31 Ago - 19:28

Mi ricordo come se fosse ieri il giorno in cui entrai in Nitti... avevo creato un profilo di nome "Gesu." e mi divertivo a "impersonarlo" in maniera ironica; giravo tra le stanze senza molto da fare. Ad un tratto mi imbattei nel Mobster. Era pieno di gente, mi sembrò una stanza come un'altra... Ma mi sbagliavo. Riuscivo a distinguere un gruppo di persone che parlava e si vestiva in maniera differente... ed una di esse si avvicinò a me: "Hey Gesù, che ci fai qui?" mi chiese, "Diffondo la parola del signore, ma non ci sono più gli atei del 15 antiMe" (che battuta di merda) gli risposi, "Sei simpatico, ti piacerebbe far parte della Nitti? Reciteresti sempre un personaggio, ma con più serietà". Accettai. "Però avrai bisogno di un pg con un nome... un po' più appropriato."

Così iniziò il primo dei miei 3 tutorati, (sono sempre stato attivo e costante eh) ed iniziai ad amare tutto della Nitti: le stanze curate nei minimi dettagli, l'atmosfera delle chat, le regole e la struttura rigida con i gradi e il rispetto, la paura di essere cacciato per essermi dimenticato di scrivere "baciamo le mani, don" (peggio ancora la paura di Walter Dietrich, a cui sono sempre stato sul cazzo e avevo paura mi cacciasse perchè dicevo che era un pelato. PS accettami la richiesta di amicizia stronzo xD), ma allo stesso tempo amavo l'amicizia che coesisteva dietro l'RPG, i tornei di boxe nella cantina arbitrati da Louis Campagna a cui venivo puntualmente eliminato perchè ero troppo lento (a parte quella volta che Richard Kakà mi informò dell'esistenza dei flooder, e allora giù di ganci e diretti alla velocità della luce), l'ansia di essere sotto contratto con l'annesso strisciare sui muri per non essere sparato, e le chiacchierate off-rpg fino all'una. Il fatidico giorno del mio giuramento, (dopo 3 tutorati, ormai ero il "fuori corso" della nitti).


Più ci penso più mi convinco che era una struttura perfetta, perchè alla fine rimanevano solo i migliori, solo coloro che ci tenevano davvero.

Perciò più di tutto mi mancate voi, le splendide persone che componevano la famiglia, i talentuosi scrittori della sezione narrazioni, tutti i santi che lavoravano dietro al forum e alle grafiche, (magari anche tutti quei correlati di passaggio schiavizzati a portarmi doppio malto...) Perchè alla fine di tutto, per quanto era un RPG, per quanto ognuno di noi stava recitando un personaggio, eravamo una famiglia sul serio.

Adesso non so se ho esagerato, se magari sono l'unico ad aver provato tutto questo, se sono l'unico a controllare i forum alla ricerca della più piccola attività, o se qualcuno leggerà mai questa discussione; ma se ci siete, battete un colpo. 



Onore e rispetto alla Famiglia Nitti. Cuore 
Torna in alto Andare in basso
Alejandro Santos Accardo
MEMBRO FEDELE
MEMBRO FEDELE
avatar

N° MESSAGGI 707 DOLLARI 9280
>VEDI IL PASSAPORTO<
  : James Dean
Health Points:
100/100  (100/100)
Reputazione Mafiosa:
100/100  (100/100)

MessaggioTitolo: Re: Ho sentito una fitta... una fitta strana e inspiegabile... Era nostalgia   Sab 1 Set - 13:25

*batte un colpo sul bancone polveroso del Mobster Lounge*
Torna in alto Andare in basso
Alejandro Santos Accardo
MEMBRO FEDELE
MEMBRO FEDELE
avatar

N° MESSAGGI 707 DOLLARI 9280
>VEDI IL PASSAPORTO<
  : James Dean
Health Points:
100/100  (100/100)
Reputazione Mafiosa:
100/100  (100/100)

MessaggioTitolo: Re: Ho sentito una fitta... una fitta strana e inspiegabile... Era nostalgia   Sab 1 Set - 13:29

Comunque no, non sei l'unico che cercava e cerca sempre qualche attività di qualche superstite e si, anche a me manca da morire la famiglia Nitti, l'atmosfera, la pelata di Walt che accecava, la compagnia. E pensare che sono già passati quasi due anni da quando abbiamo chiuso.
Torna in alto Andare in basso
D.Accardo
PRIMO LIVELLO
PRIMO LIVELLO
avatar

N° MESSAGGI 58 DOLLARI 783
>VEDI IL PASSAPORTO<
  : Domenico Accardo
Health Points:
100/100  (100/100)
Reputazione Mafiosa:
100/100  (100/100)

MessaggioTitolo: Re: Ho sentito una fitta... una fitta strana e inspiegabile... Era nostalgia   Mar 4 Set - 19:03

C'è ancora qualquno?
Torna in alto Andare in basso
Alejandro Santos Accardo
MEMBRO FEDELE
MEMBRO FEDELE
avatar

N° MESSAGGI 707 DOLLARI 9280
>VEDI IL PASSAPORTO<
  : James Dean
Health Points:
100/100  (100/100)
Reputazione Mafiosa:
100/100  (100/100)

MessaggioTitolo: Re: Ho sentito una fitta... una fitta strana e inspiegabile... Era nostalgia   Mar 4 Set - 22:00

Bho
Torna in alto Andare in basso
Jimmy Tommasino
TERZO LIVELLO
TERZO LIVELLO
avatar

N° MESSAGGI 388 DOLLARI 2595
>VEDI IL PASSAPORTO<
  : Marlon Brando
Health Points:
100/100  (100/100)
Reputazione Mafiosa:
100/100  (100/100)

MessaggioTitolo: Re: Ho sentito una fitta... una fitta strana e inspiegabile... Era nostalgia   Ven 7 Set - 23:40

Nitti è Nitti.


Rimarrai nel nostro cuore.

*Osservava una vecchia agenda con una copertura nera dove segnava tutti i conti  della famiglia.*
Torna in alto Andare in basso
Tom Brooklier
PRIMO LIVELLO
PRIMO LIVELLO
avatar

N° MESSAGGI 93 DOLLARI 157
>VEDI IL PASSAPORTO<
  : Jake Gyllenhaal
Health Points:
100/100  (100/100)
Reputazione Mafiosa:
100/100  (100/100)

MessaggioTitolo: Re: Ho sentito una fitta... una fitta strana e inspiegabile... Era nostalgia   Mer 26 Set - 21:02

Per quanto riguarda un'eventuale rimpatriata, scrivete qui se ci siete, e cercate di diffondere la voce. Io mi sono rimesso in contatto con Unalucemilleombre che ha dato il suo completo appoggio alla rimpatriata, anche se in questo periodo è un po' occupato. Mi ha detto anche che ogni tanto vede online qualche nitti e perciò diffonderà la voce. Cercate di fare lo stesso e aggiorniamoci qui.

Onore e Rispetto alla Famiglia Nitti
Torna in alto Andare in basso
Mark Lander
SECONDO LIVELLO
SECONDO LIVELLO
avatar

N° MESSAGGI 155 DOLLARI 1974
>VEDI IL PASSAPORTO<
  : Clemente Goglia
Health Points:
100/100  (100/100)
Reputazione Mafiosa:
100/100  (100/100)

MessaggioTitolo: Re: Ho sentito una fitta... una fitta strana e inspiegabile... Era nostalgia   Mer 17 Ott - 21:19

Sempre disponibile per la famiglia!
Torna in alto Andare in basso
Alejandro Santos Accardo
MEMBRO FEDELE
MEMBRO FEDELE
avatar

N° MESSAGGI 707 DOLLARI 9280
>VEDI IL PASSAPORTO<
  : James Dean
Health Points:
100/100  (100/100)
Reputazione Mafiosa:
100/100  (100/100)

MessaggioTitolo: Re: Ho sentito una fitta... una fitta strana e inspiegabile... Era nostalgia   Mar 23 Ott - 12:34

Babbene
Torna in alto Andare in basso
J.Torrio
QUINTO LIVELLO
QUINTO LIVELLO
avatar

N° MESSAGGI 909 DOLLARI 3659
>VEDI IL PASSAPORTO<
  : Ryan Gosling
Health Points:
100/100  (100/100)
Reputazione Mafiosa:
100/100  (100/100)

MessaggioTitolo: Re: Ho sentito una fitta... una fitta strana e inspiegabile... Era nostalgia   Lun 5 Nov - 14:20

I miss u too guys! E' sempre bello tornare qui e rileggere delle glorie del passato! Bei momenti passati con voi signori.  Felice
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Ho sentito una fitta... una fitta strana e inspiegabile... Era nostalgia   

Torna in alto Andare in basso
 
Ho sentito una fitta... una fitta strana e inspiegabile... Era nostalgia
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Se non puoi sconfiggere il nemico, fattelo amico - La strana coppia (PT1)

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Famiglia Nitti :: Mobster Lounge Bar :: Eventi in programma-
Vai verso: